giovedì 26 febbraio 2009

Introduzione al blog

Questo blog nasce dall’esigenza di socializzare il lavoro di studi e ricerche, sfociati in pubblicazioni, conferenze e dibattiti, con coloro che condividono interessi analoghi. L’intento è quello di ampliare, attraverso la proposta e la diffusione dei miei scritti (libri e articoli), la rete di conoscenza e di scambi di opinioni. A tale scopo ho reputato utile inserirvi la rassegna stampa relativa ai più recenti lavori che (sempre e soltanto senza aggravio di spesa da parte mia) ho dato alle stampe anche con case editrici prestigiose, affinché il lettore di questo blog possa formarsene un'idea.
Le agenzie deputate alla diffusione della cultura tendono infatti a promuovere autori ed opere che hanno già notorietà mediatica, come le grandi case editrici che investono su cavalli vincenti a priori: nomi di grido, personaggi televisivi, tematiche di pressante attualità, mentre tra le piccole, soprattutto a Napoli, è invalso l’uso malsano di far pagare all’autore le spese di pubblicazione, il che elimina la selezione qualitativa del prodotto libro e dei suoi contenuti e, essendo stati coperti i costi, sgrava l’editore della spinta alla promozione e diffusione. Questo malcostume comporta il doppio svantaggio sia di immettere sul mercato librario scritti qualitativamente deboli sia di lasciare gli autori, anche quelli validi, senza il sostegno di una struttura efficiente alle spalle.
La rete democraticamente consente un canale di autopromozione a cui, fuori da qualunque logica commerciale, è intrigante fare ricorso soprattutto per la possibilità di verifica della risposta. Per tale motivo invito coloro che vorranno comunicarmi un'impressione sui miei libri a scrivermi agli indirizzi mail riportati a destra (link: contatti).